top of page
  • Selena

Ritorno alla Natura: tendenze tessuti 2023 nell'Home Interior

In questo articolo ho selezionato i tessuti che ci accompagneranno in questo anno all'insegna della sostenibilità e natura. Qual è il Vostro preferito?!


Pelle vegana: innovare è tendenza

Un tessuto che guarda al futuro, la pelle vegana (o vegetale) è una combo vincente di sostenibilità ed ecologia. Ne avrete già sentito parlare grazie al designer Philippe Starck che in collaborazione con Cassina produsse alcuni fa il primo divano di "pelle mela"... un vero e proprio divano realizzato con gli scarti delle bucce di mele.

L'obiettivo è riprodurre fedelmente le caratteristiche principali della pelle di origine animale ma attraverso l'ulitilizzo di materiali naturali come uva, foglie di ananas o ulivo.

Non solo arredo.... ma anche borse, scarpe ed accessori moda!


Velluto: sofisticato e ricco di charme

Eleganza e raffinatezza sono di casa grazie a questo tessuto morbido non solo al tatto ma anche alla vista.

Il velluto vi permetterà di arredare i vostri ambienti in stile classico ma decisamente chic.

Divani, tende e poltrone imbottite...ma anche testate del letto. Declinabile in ogni modalità ed utilizzabile in ogni stanza della vostra abitazione.


Juta: meno perfezione e più natura

Questa fibra tessile naturale, unitamente ad alcuni dettagli in rattan, vi aiuterà a comporre l'arredo per una casa moderna con qualche contaminazione bohochic.

La iuta la potete utilizzare per tappeti, contenitori, puff e sedute ma anche sotto-piatti e decori a parete.

Il suo colore è neutro, caldo e calmo.... saprà certamente donare alla vostra casa un aspetto rilassante e total natural!


Canapa: un tessuto, molteplici proprietà

Grazie alla sua proprietà termoisolante e traspirante, ha la capacità di mantenere il fresco d’estate e il caldo d’inverno, inoltre i tessuti di canapa sono anallergici e antisettici.

Non esiste una sola tipologia di tessuto in canapa: le caratteristiche cambiano in base alla qualità della materia prima e di come viene lavorata. Si possono dunque ottenere tessuti molto ruvidi ma anche molto resistenti e tessuti più pregiati, morbidi e molto simile al lino.


Spero che queso articolo ti sia piaciuto ma soprattuto ti sia utile per il momento giusto!

Ci vediamo sulla mia pagina Instagram @selenadaldossoarchitetto

e sulla pagina Facebook Selena Dal Dosso Architetto



A presto,

S.


bottom of page